Recapito a Messina: Una calamità “innaturale” !

HomeRassegna Stampa

Recapito a Messina: Una calamità “innaturale” !

Poste Italiane non recapita la corrispondenza. Gravi disservizi alla cittadinanza. - E' questo in sintesi il problema che sta attanagliando i cittadin

Disservizi Recapito: Abitanti Cumia firmano una petizione.
Corrispondenza in tilt: CGIL dura con i vertici di Poste Italiane
Protesta su mancata consegna Raccomandate

Poste Italiane non recapita la corrispondenza. Gravi disservizi alla cittadinanza. – E’ questo in sintesi il problema che sta attanagliando i cittadini di Messina e buona parte della stessa Provincia. Abbiamo in precedenza sollevato il problema con dati di fatto e per come siamo usi fare, alcune stesse zone della città, oltre ogni nostra segnalazione, hanno prodotto petizioni ed altro, ma, a quanto pare, tutto rimane lettera morta come se “va tutto bene Madama la Marchesa“. Potremmo capire gli eventi eccezionali, naturali e non, certamente caratterizzati da evoluzioni in archi temporali, ma certo non possiamo e non intendiamo rassegnarci ad una “consuetudine” che sta assolutamente calpestando alcuni dei più fondamentali diritti dei messinesi a fronte di un preciso dovere di Poste Italiane che è proprio quello di garantire il recapito della corrispondenza. Di una cosa siamo certi e vorremmo che dall’alto qualcuno se ne rendesse conto (se ci conosce): “noi, su questo, non molliamo”.

Ecco l’ultimo comunicato stampa della nostra Segreteria Provinciale.