Comunicato stampa sullo scorporo Tim

HomeTelecomunicazioni

Comunicato stampa sullo scorporo Tim

CGIL SICILIA UFFICIO STAMPA COMUNICATO Sciopero TIM : CGIL e SLC, conseguenze pesanti dallo spezzettamento dell’azienda _Palermo, 23 febbr

31 ottobre 2015 manifestazione unitaria CGIL-CISL-UIL
Assunzioni sportellisti part-time
C.d.S. in TIM… A CHI TUTTO E A CHI NIENTE!!

CGIL SICILIA

UFFICIO STAMPA

COMUNICATO

Sciopero TIM : CGIL e SLC, conseguenze pesanti dallo spezzettamento dell’azienda

_Palermo, 23 febbraio -“La possibile perdita di posti di lavoro in Sicilia è un fatto grave ma lo ‘spezzatino’ di Tim può avere anche altri risvolti pesanti, rischia infatti di fare venire meno la funzione strategica dell’azienda . Tanto più importante in una Regione come la Sicilia con un’economia terziarizzata”: lo dicono il segretario generale della Cgil Sicilia, Alfio Mannino, assieme alla componente di segreteria Angela Biondi e al segretario generale della Slc Gianluca Patanè. “C’è bisogno di una Tim forte – sottolineano in una nota i tre esponenti sindacali- per rilanciare il sistema delle telecomunicazioni dando loro funzione e ruolo nell’ambito delle politiche del Mediterraneo. Per questo non accettiamo ipotesi di scorporo e di spezzettamento dell’azienda “.