COMUNICATO TIM

L’intesa firmata in data 18 luglio a Roma, dopo tre giorni di trattative, ha sancito un punto
fermo sul recupero della contrattazione di ll livello tra le parti sociali e l’azienda TIM. Le
Organizzazioni Sindacali Confederali, con la collaborazione dei delegati RSU nazionali, hanno avuto il
merito in quest’ultimo anno, a partire dall’accordo dell’11 giugno 2018, di mettere in campo le
idonee strategie atte a recuperare una importante trattativa, dopo la disdetta unilaterale aziendale
di tre anni addietro. Gli accordi necessitano, entro il 1 agosto, della validazione delle assemblee delle
lavoratrici e dei lavoratori di TIM in campo nazionale e poi saranno sottoposti alla supervisione del
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, per l’accettazione e la convalida…..

continua a leggere:   Comunicato TIM Territoriale 29.07.19