È UFFICIALE LA RESCISSIONE DEL CONTRATTO

È ufficiale: stante le innumerevoli inadempienze la società Poste ha rescisso il contratto per la gestione dei buoni pasto.