PER L’AD. DEL FANTE NUOVO CONTRATTO SOLO DOPO ACCORDO PCL

Continua l’atteggiamento dell’Azienda che subordina il rinnovo contrattuale ad un nuovo accordo sul recapito con nuovi pesanti tagli ed esuberi. L’SLC-CGIL e la UIL-POST confermano il loro no.

comunicato unitario