PRIVATIZZAZIONE POSTE: I SOLDI INCASSATI DEBBONO RESTARE IN AZIENDA

E’ semplicemente ridicolo pensare di abbassare gli oltre 2000 miliardi di Euro di Debito Pubblico con gli appena 3,4 miliardi incassato dall’ipo su Poste Italiane. Per l’SLC-CGIL i soldi incassati debbono essere utilizzati per finanziare il piano industriale dell’AZIENDA.

Segr gen lettera azienda IPO