RIMBORSABILI TEST SIEROLOGICI E TAMPONI

Si è appena conclusa la riunione relativa al Fondo Sanitario nel corso della quale il Sindacato ha richiesto, in termini unitari, l’ampliamento delle prestazioni erogate attraverso il recepimento del rimborso del costo di tamponi e test sierologici, unitamente ad un’azione di prevenzione e di reale supporto alle strutture operative nel cui ambito vengano accertati casi conclamati o sospetti Covid. È stata inoltre richiesta una esemplificazione degli aspetti burocratici legati alla presentazione della documentazione da inoltrare. Dopo un’analisi della situazione il Fondo ha convenuto sulla richiesta, ma ha avanzato la necessità di una ulteriore riunione per dettagliare meglio la proposta.
L’incontro quindi è stato aggiornato per la fine di questo mese.
Al solito vi terremo aggiornati sull’evoluzione del confronto.
*Le Segreterie Nazionali*