UNA CARTOLINA PER SALVARE POSTE ITALIANE

E’ in gioco il destino di Poste Italiane spa, la più grande azienda pubblica del paese che Renzi e i suoi compagni di merenda hanno deciso di svendere.  Si prospetta un futuro difficile e di grande incertezza per noi e per le nostre famiglie.

Non è più il momento di tergiversare ma di scendere direttamente in campo senza se e senza ma.

Supportiamo l’iniziativa delle OO.SS. di categoria inviando la cartolina che verrà resa disponibile sui luoghi di lavoro al Presidente delle Repubblica Sergio Matterella con un messaggio chiaro: NO ALLA SVENDITA DI POSTEITALIANE

file_C_Users_Stancampiano_Desktop_Cartolina-fronte-1024×724

file_C_Users_Stancampiano_Desktop_Cartolina-retro-1024×724.