La Cgil lancia la ‘Carta dei diritti universali del lavoro’

E’ stata presentata il 18 gennaio a Roma dal segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, nel corso di una conferenza la Carta dei Diritti Universali del Lavoro, ovvero un nuovo Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori. Una raccolta di norme destinate a tutto il mondo del lavoro, subordinato e autonomo, che a partire dai prossimi giorni sarà al centro delle assemblee nei luoghi di lavoro e dei pensionati, per la consultazione straordinaria delle iscritte e degli iscritti alla Cgil L’obiettivo è ambizioso: far diventare la Carta una legge d’iniziativa popolare per ridare dignità a tutti i lavoratori e a tutte le lavoratrici.

Carta_dei_diritti_del_lavoro_testo_finale_13.01.2016